Consigli per pianificare il viaggio

Fotocopiate il Vostro documento di Identità, Carta di credito, Visti e tutti gli altri documenti necessari per il Viaggio.

Portate con Voi una lista contenente il gruppo sanguigno, allergie, cure mediche particolari: per l’estero predisponete la lista in lingua inglese o nella lingua madre del Paese che intendete visitare.

Prendete i riferimenti dell’autista o della compagnia taxi-autonoleggio che troverete sul posto.

Evitare di trasportare computer portatili in borse che rendano facilmente intuibili il contenuto.

Evitare quando possibile di effettuare voli con soste intermedie in paesi turbolenti o difficili.

Portare indirizzi e numeri di telefono che potrebbero essere utili nel paese di destinazione ( Ambasciate e consolati, numeri di emergenza, emergenze mediche ecc.)

 

Per i viaggi in aereo: 

Mantenere il controllo costante su tutti i colli trasportati, dal momento in cui preparate Il vostro bagaglio al momento del check-in. Non accettare di trasportare alcun pacco di cui non conoscete il contenuto. In molti aeroporti, il personale addetto alla sicurezza seguendo le procedure FAA, Vi farà molte domande inerenti il Vostro bagaglio: dovrete conoscerne il contenuto e cooperare in qualsiasi momento.

Eliminate tutti i vecchi tagliandi di destinazione precedenti per evitare che venga inviato nella destinazione errata.

Utilizzare le macchine plastificatici disponibili in aeroporto per avvolgere il bagaglio in pellicole trasparenti, al fine di impedirne manomissioni.

Identificare sempre il proprio bagaglio indicando il vostro nominativo completo.

Non lasciare mai il bagaglio incustodito In alcuni paesi, le forze di sicurezza, distruggono pacchi o valigie lasciati incustoditi in quanto ritenuti pericolosi.

Evitare di parlare con sconosciuti o in presenza di Polizia di argomenti concernenti la politica, la religione e i vostri programmi per la permanenza nel paese di destinazione.

 

Per una migliore sistemazione in hotel:

 Chiedere la camera tra il terzo ed il sesto piano. I furti avvengono con maggiore probabilità tra il pianterreno e il secondo piano ed in alcuni paesi il soccorso antincendio non arriva oltre il sesto piano.

Non lasciare sulla porta il cartello di richiesta di pulizia della camera, in quanto segnalerebbe che la camera è vuota.

Assicurarsi di avere con se’ il numero telefonico della società che ha emesso la vostra carta di credito, in caso di smarrimento o furto della stessa. Denunciare immediatamente l’evento.

Informarsi sulle aree e quartieri della città che è preferibile evitare.

Controllare le uscite di emergenza: individuare quelle più vicine alla vostra camera.